Museo storico dell’aeronautica Bracciano

Museo storico dell’aeronautica Bracciano

Descrizione

Il Museo storico dell’Aereonautica è un esperienza per tutti, grandi e piccini, e anche per coloro che non hanno una particolare passione per gli aerei. Come  si fa a non rimanere a bocca aperta di fronte ad aerei originali dei primi anni del 1900 oppure a quelli della prima e seconda guerra mondiale tra cui il leggendario Francesco Baracca e la sua “squadriglia di Assi”. Quest’ultimo fece dipingere sul suo Macchi  il cavallo nero rampante come ringraziamento alla sua originale arma di appartenenza, la Cavalleria appunto. Cavallino nero rampante che sarà destinato a diventare uno dei marchi italiani più famosi e conosciuti al mondo ossia quello delle scuderie Ferrari!  La storia narra infatti che la madre di Baracca, dopo la sua morte avvenuta in combattimento negli ultimi mesi di guerra nel 1918, consegnò quel simbolo a Enzo Ferrari e gli disse: “Ferrari, metta sulle sue macchine il cavallino rampante del mio figliolo. Le porterà fortuna“). Prenditi il tuo tempo e la macchina fotografica e visita i tre magnifici hangar che compongono il museo: l’hangar Trostato, l’hangar di Velo e l’hangar di Badoni – giorno per goderti un boccone al Museo.

Included

Not Included

Info

Galleria fotografica

Location

  • +39 327 7309039
Torna su